Antonio Burdi a ZC: “Un club di C sul classe ‘99 Montanaro”

Antonio Burdi è un agente Fifa che propone tante idee innovative e con una visione internazionale del calcio, in esclusiva a ZonaCalcio.net il procuratore si è soffermato sul futuro di Andrea Montanaro suo assistito, ecco quanto emerso:

“Andrea Montanaro e’ un calciatore della Vastese, classe 99’. Terzino sinistro come ruolo principale, ma anche utilizzabile come terzo in una difesa a tre e come quinto sinistro di centrocampo in un 3-5-2. E’ un calciatore tatticamente molto duttile. Infatti da quando il ragazzo è a Vasto, sta quasi sempre giocando come terzo di difesa o come quinto di centrocampo.

Il calciatore e’ cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Bari prima di passare al Bitonto, con il quale ha disputato prima un campionato di eccellenza e l’anno seguente la D. Quest’anno ha iniziato la sua stagione a Cassino e a dicembre e’ passato alla Vastese. Finora con il club biancorosso ha disputato tutte le partite, tranne quella di domenica scorsa saltata per squalifica. E’ divenuto un punto fermo e un autentico talismano per la squadra. Infatti quando lui è in campo dal primo minuto, la Vastese vince sempre.

In settimana mi ha chiamato una società di Serie C  per chiedermi informazioni sul ragazzo in ottica giugno. E’ stata una grande soddisfazione ricevere questa telefonata. Dimostra che il ragazzo sta facendo benissimo, attirando l’interesse di club di categoria superiore che lo stanno attenzionando. Caratterialmente e’ un ragazzo d’oro. Ha grande spirito di sacrificio e cultura del lavoro. Si allena sempre al massimo senza mai fare alcun tipo di polemica. Ho conosciuto pochissimi ragazzi come lui sotto questo punto di vista. Ora deve solo pensare a continuare così e a concludere la stagione al meglio, magari centrando i play-off con la Vastese.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.