Calciomercato, gli affari già fatti in Italia e all’estero

Oggi è l’1 Luglio, giorno in cui sarebbe dovuta iniziare ufficialmente la sessione estiva di calciomercato. In realtà oggi siamo ancora nel bel mezzo della stagione sportiva, con i verdetti tutti da scrivere e le squadre che si giocano il campionato senza, però, guardare al mercato.

Inevitabile, al 30 di Giugno, lavorare ai contratti in scadenza per prolungarli e non mandare via possibili protagonisti a, fa strano dirlo, metà stagione. La maggior parte delle situazioni sono state risolte, altre invece restano complicate ed altre ancora, vedi Romulo ed Olsen che saluteranno rispettivamente Brescia e Cagliari. Guardando invece alla prossima stagione, è ufficiale lo scambio Pjanic-Arthur tra Juventus e Barcellona. I due si uniranno ai nuovi club a fine stagione a completamento di un’operazione che ha generato una grande plusvalenza per entrambi. Non si ferma neanche l’Inter, che ha preso Achraf Hakimi dal Real Madrid e presto sarà ufficiale. Ieri a Napoli invece è stata la giornata (o una delle prime) di Osimhen. L’attaccante è arrivato in città ed a breve dovrebbe sposare il progetto partenopeo.

In Serie B grande protagonista è la Reggina che, dopo aver ufficializzato Menez sogna in grande e vuole allestire una super squadra. Il Benevento, che ha festeggiato la promozione in A, ha chiuso per Remy, ex Chelsea, ed ha nel mirino un altro ex Blues, Andrè Schurrle. Un gradito ritorno in Italia potrebbe essere anche quello di Kamil Glik proprio in Campania. Anche il Monza si prepara a fare grandi colpi per la cadetteria, mentre all’estero il Bayern prolunga Perisic ma soprattutto, con un anno di ritardo, chiude per Leroy Sanè.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.