Juventus, si avvicina N’Zonzi, ma il sogno è Verratti

Per il mercato estivo, si sa che uno dei primi obiettivi di Beppe Marotta sarà regalare ad Allegri un centrocampista top per la mediana. Un calciatore che debba essere un mix tra forza fisica e tecnica, in modo da garantire al reparto bianconero di crescere sia in qualità che in quantità. Una delle prime scelte, se non la prima, la troviamo in Francia, Ligue 1: Corentin Tolisso del Lione, francese classe 1994. Tolisso, però non è l’unico. La Juve infatti sta sondando da mesi N’Zonzi del Siviglia, e pare ci sia un accordo gia “firmato”.

A lungo corteggiato nelle scorse sessioni, il mediano, a gennaio ha deciso di rinnovare il proprio contratto col Siviglia fino al 2020, portando la clausola rescissoria da 30 a 40 milioni di euro. La Juventus non si è lasciata intimorire dal rinnovo, ed avrebbe addirittura intensificato la propria posizione nella trattativa, vista la concorrenza del Chelsea di Antonio Conte, che pure vorrebbe Steven nei Blues.

Come rivelato da As, la Juve avrebbe già raggiunto un accordo di massima col giocatore facendo in modo che questi firmasse un accordo preliminare per la prossima stagione. Sampaoli lo considerano un elemento centrale del progetto a Siviglia,  ma sa che il club non si lascerebbe scappare l’opportunità di guadagnare 40 milioni cash per il suo centrocampista.

Ovviamente non sono esclusi colpi di scena in questa trattativa, così come non si esclude che la Juve decida di investire 40 milioni su Tolisso, o su altri giocatori (Matuidi, ndr.).

Il sogno, però, resta quel Marco Verratti, tifoso della Juve fin da bambino. Quello si che sarebbe il colpo che farebbe innamorare i tifosi bianconeri. Il Top Player. La sua situazione a Parigi non è delle migliori, soprattutto dopo le critiche ricevute per l’ 1-6 subito dal suo Paris Saint Germain al Camp Nou contro il Barcellona di Messi e Co.

Sognare non costa nulla, N’Zonzi costa 40 milioni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.