Lazio, un mercato da “Immobile” ma Tare ha un obiettivo preciso

Senza ombra di dubbio é la squadra rivelazione della stagione. La Lazio di Simone Inzaghi sorprende e continua a vincere. Assodato che i biancocelesti sono la bestia nera della Juventus e la squadra che negli ultimi anni del dominio bianconero ha vinto di piú, quest’annata sta consacrando la squadra ad alti livelli e stando alla classifica é in piena lotta scudetto. Sebbene l’obiettivo sia di tornare in Champions League, porre il freno alle ambizioni non é giusto.

La squadra é competitiva già cosí, ma é innegabile che necessiterebbe di qualche rinforzo importante sul mercato per allungare la rosa. E invece tutto appare immobile, non Ciro. Tare ha abituato nel corso degli anni a lavorare sottotraccia e sfoderare acquisti già a trattative chiuse. Quel che si sa é che c’é un suo pallino in uscita dall’Inter: parliamo di Vecino. Già inseguito ai tempi della Fiorentina, l’uruguaiano potrebbe rinforzare e non poco il centrocampo biancoceleste. Lazio che però é attenta anche al reparto offensivo che con i soli Immobile, Caicedo e Correa appare troppo corto.

Antonio Barbato

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione presso il dipartimento di Scienze Sociali della Federico II di Napoli. Ho conseguito un attestato di frequenza per il corso base di giornalismo, presso il centro di documentazione giornalistica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.