Pescara, Luca Vido idea in entrata se Pettinari lasciasse i biancazzurri

Ritorno di fiamma per il giovane attaccante

Luca Vido e il Pescara, ancora una volta, ora di più. Dopo il corteggiamento della scorsa estate, il Delfino torna sull’attaccante, ma la trattativa sarà possibile solo in caso di un divorzio tra i biancazzurri e Stefano Pettinari.

L’attaccante più prolifico della rosa di Zeman è finito nel mirino di diverse squadre, ma il Presidente Sebastiani non sembrerebbe intenzionato a privarsi del giocatore. Su di lui ci sono Chievo, Crotone e Cagliari. I clivensi, tra le tre, sembrano essere i meno interessati dato che Roberto Inglese resterà fino a Giugno. Calabresi e sardi, invece, premono per arrivare a Pettinari, ma non è ancora arrivata alcuna offerta sul tavolo dei dirigenti abruzzesi.

Possibile anche un inserimento della Juventus, che userebbe il giocatore come pedina di scambio prima con i biancazzurri e poi con altre società. L’idea, non nuova, per eventualmente sostituirlo è legata al nome di Vido. L’attaccante è attualmente in forza all’Atalanta, con cui ha collezionato 4 presenze in A.

Cresciuto nelle giovanili di Treviso, Milan e Padova, l’attuale giocatore dei nerazzurri si è fatto notare nella scorsa Serie B segnando 4 gol in 12 match con la maglia del Cittadella. Su di lui sarebbe tornata proprio la sua ex squadra e si parla anche dell’interesse del Vicenza. Più remota è l’ipotesi Cesena, ma se il Pescara perdesse Pettinari i ds Leone e Pavone lancerebbero l’offensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.