Roma: risolti i dubbi per Paredes, Manolas rischia di saltare?

Paredes allo Zenit sembra, fatta. Per Manolas ancora no.

L’affare del momento in casa Roma è senza dubbio quello che porterà Leandro Paredes e Kostas Manolas allo Zenit. Nella giornata di ieri si era parlato di dubbi da parte dell’argentino per il trasferimento il Russia. Problemi però risolti in giornata. Probabilmente nel weekend effettuerà le visite mediche e sarà pronto per effettuare la preparazione con Mancini. Operazione da 20 milioni di euro più bonus.

Chi sembrava invece già convinto del cambio di squadra era Manolas. Il greco aveva trovato l’accordo con la società russa e questa mattina avrebbe dovuto svolgere le visite mediche. “Avrebbe dovuto” è il verbo perfetto. Il numero 44 giallorosso non si è infatti presentato a Villa Stuart come da accordo. Il problema sembrerebbe essere la valuta russa con cui il calciatore verrebbe pagato. Secondo indiscrezioni il greco preferirebbe gli euro così da non perdere nulla al momento del cambio di moneta.

Per risolvere la questione lo stesso calciatore è arrivato a Roma nel primo pomeriggio. Probabilmente nelle prossime ore avrà un nuovo incontro con gli esponenti dello Zenit per prendere una decisione definitiva. Dietro questo ripensamento potrebbe esserci il Chelsea. I blues vogliono ormai da più di un anno il calciatore e sarebbero disposti ad infilarsi nella trattativa.

Novità nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.