Serie B, il resoconto del mercato di giornata

Sempre più attivo il calciomercato di Serie B, con le squadre che cercano di rinforzarsi in vista della prossima stagione.

Ecco i movimenti principali di giornata

Il Frosinone, dopo aver ceduto Kragl al Crotone, ha trovato l’accordo con il Napoli per Jacopo Dezi. Il Venezia ufficializza il colpo Mlakar dalla Fiorentina. Mentre la Ternana acquista Paolucci, dopo i colpi Gambino, Bombagi, Bordin e D’Agostino. Grandi movimenti anche in casa Cremonese, dopo Cavion si tratta Cremonesi, sul quale c’è stata una frenata che ha portato all’interesse per Scognamiglio. E’ fatta invece per Romizi del Bari. Molto attivi anche i pugliesi, che hanno ufficializzato oggi Busellato dalla Salernitana e sono in arrivo i colpi Masi e Improta. Il Parma si prepara ad un triplo colpo: nel mirino ci sono infatti Di Gaudio e Gagliolo del Carpi e Germoni della Lazio, seguito anche da Palermo e Pescara. Due ufficialità in casa Foggia: Davide Agazzi infatti continuerà con i rossoneri un altro anno, mentre arriva dal Genoa Manuel David Milinkovic.

Il Carpi cede a titolo definitivo al Benevento Belec e Letizia e guarda in casa Ternana per Martin Valjent, difensore centrale. Il Perugia invece guarda in casa del Palermo. Gli umbri avrebbero infatti richiesto Alessandro Diamanti, il quale però sta aspettando una richiesta dalla Serie A. Lunedì invece sono fissate le visite mediche di Coronado che ha firmato oggi con i rosanero. L’Empoli invece ha messo nel mirino Provedel, Luperto e Donnarumma. Sono altre idee anche Bocalon dell’Alessandria e il portiere Ujkani ex Pisa e Novara.

Il Pescara sfida lo Spezia per Carretta del Matera, dopo aver preso Simone Andrea Ganz, mentre per Pessina è saltato tutto, l’Atalanta ha infatti deciso di mandarlo in prestito allo Spezia. In arrivo proprio ai liguri anche il difensore Arturo Calabresi. Il Brescia attende invece Luca Cattaneo dal Pordenone. L’esterno sarebbe in dirittura d’arrivo. In casa Avellino si attende solo l’ufficialità per l’attaccante Asencio, mentre si tratta ancora per Riccardo Marchizza.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.