Serie A: le trattative di giornata

Serie A, cosa è successo oggi?

Altra giornata di calciomercato, nel giorno dei calendari, per le squadre di Serie A. La protagonista in questi ultimi giorni è la Juventus, che dopo aver ufficializzato Bernardeschi punta Asensio se dovesse partire Dybala. L’argentino secondo le ultime indiscrezioni spagnole, sostituirebbe Neymar al Barcellona. Leali invece firma con lo Zulte Waregem e si trasferisce in prestito con diritto di riscatto. Kalinic invece è conteso da Milan e Inter. I rossoneri hanno messo in stand-by la trattativa, i nerazzurri hanno palesato il loro interesse per il croato, che ha deciso di abbandonare la Fiorentina. Nel frattempo è pronta un’altra cessione per i viola: Tatarusanu è infatti ad un passo dal Nantes. Keita si avvicina sensibilmente all’Inter, il giocatore ha parlato con Lotito e c’è stata un’apertura verso i nerazzurri. La proposta è di 22 milioni più 3 di bonus, mentre la richiesta del presidente della Lazio è di 25 + 5. Si lavorerà sui questi ultimi dettagli, mentre ci sono possibilità che Perisic venga ceduto al Manchester United.

Il Milan intanto continua a cercare l’attaccante e Renato Sanches. Suso cambia procuratore e si affida ad Alessandro Lucci, ribadendo la volontà di rimanere in rossonero. Il Torino intanto si prepara a confermare il Gallo Belotti, allontanando quindi la trattativa per Simeone. Il Genoa e il Bologna invece puntano il cileno Pinares. Il Napoli punta Geronimo Rulli, se salta la trattativa per il portiere argentino, De Laurentiis potrebbe virare su Karnezis. Movimenti in porta anche in casa Lazio, Consigli è in pole position, Lamanna l’alternativa. E’ fatta invece per il portiere Brignoli dalla Juve al Benevento. Mentre alla Spal ha effettuato le visite mediche il difensore Pa Konate.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.