Il Suning vira su Bernardeschi, c’è solo l’ostacolo Della Valle

L’Inter che verrà sembra essere sempre più giovane e italiana, è questo il progetto della famiglia cinese, il Suning infatti a giugno proverà a strappare alla Viola il talento mancino Bernardeschi. Sul giocatore però si stanno muovendo molte squadre, in Italia in primis la Juve che troverebbe nel giocatore un valido ricambio per Cuadrado, mentre all’estero l’Arsenal e il Valencia sembrano proposte a farsi avanti. Tra tutte queste però l’Inter è in netto vantaggio, la meta è sicuramente la preferita dal giocatore che spesso ha elogiato la squadra di Milano e ha fatto capire che non gli dispiacerebbe giocarci. L’ostacolo maggiore non sembrano essere le rivali ma i patron Della Valle, infatti hanno già piazzato il prezzo del cartellino, 40 mln più bonus, cifra che sembra quasi esagerata, anche se in prospettiva può valerceli. Il Suning medita, d’altronde hanno fatto capire che il denaro non è un problema, vedi Joao Mario e Gagliardini, ma ovviamente si farà una meticolosa è ragionevole valutazione per questo affare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.