Bracaletti a ZC: “La società della Triestina ha lavorato in maniera eccezionale, il Pordenone merita la B. Imolese autentica rivelazione, Feralpisalò favorito per il terzo posto”

Andrea Bracaletti è un giocatore dotato di una classe innata e di qualità eccelse che lo hanno reso uno degli assoluti protagonisti della Serie C, il calciatore, attualmente svincolato, in esclusiva a ZonaCalcio.net, si è soffermato sul  sul girone B di Serie C e su tanto altro.

Abolizione liste – “Tali regole rappresentavano una spirale che si contorceva contro tutti ed in particolare nei confronti dei giovani. Tali obblighi fissi non hanno portato nessun beneficio, bisogna trovare altri modi per incentivare la crescita di quelli che fino poco tempo fa venivano considerati under.”

Girone B – “Il girone B è un modello di calcio di C sano e competitivo, anche negli altri campionati ci sono squadre attrezzate, ma in questo girone tutto funziona alla perfezione.”

Pordenone – “Il Pordenone ha dimostrato una grande continuità, realizzando un campionato devastante che non è mai stato messo in discussione, nemmeno con lo scontro diretto con la Triestina, dove c’è stata la spinta decisiva per la promozione in B. Tale probabile successo è il frutto di anni di programmazione e di pianificazione.”

Triestina – “Trieste è una citta ambiziosa, con un pubblico passionale che non deve dimenticare da dove si è ripartiti, la società ha lavorato in maniera eccezionale, dando comunque filo da torcere al Pordenone.”

Lotta al terzo posto – “È l’autentica rivelazione del campionato, offre un calcio sontuoso e merita la posizione che ricopre. Il Feralpisalò è sicuramente più attrezzato e potrebbe approfittare del fattore esperienza in questo finale di stagione.”

Candellone – “Candellone mi ha davvero impressionato, ha un grande potenziale. Il gioco del Pordenone esalta le sue caratteristiche.”

Presente – “Soffro in silenzio, mi manca la domenica sul rettangolo di gioco, ho approfittato di questo tempo a disposizione per recuperare pienamente dal punto di vista fisico.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.