Capuano a ZC: “Campionato di C, ci saranno sorprese. Casertana non può perdere queste partite. Il Catania ha qualcosa in più”

Ciro Capuano è stato uno dei giocatori fondamentali nell’ascesa al grande calcio del Catania, interpretando alla perfezione il ruolo di difensore e togliendosi con questa maglia delle grandi soddisfazioni, come la vittoria per 4-0 nel derby di Palermo e l’eurogol realizzato a San Siro contro il Milan. Negli ultimi anni di carriera, Capuano ha dato un grosso contributo alla Lucchese, ed adesso si accinge nella nuova professione di direttore sportivo con il Pietrasanta. Ecco le sue parole in esclusiva nella trasmissione ZonaCalcio su Stereo5tv:

“Con tutti questi slittamenti e lungaggini nei campionati si sta davvero sfiorando il ridicolo. La sconfitta della Casertana? Il campionato è lungo e riserverà sorprese, soprattutto nel girone meridionale. Ora è ancora presto per dare un giudizio ma di sicuro la Casertana se vuole ambire alla vittoria del campionato non può perdere gare importanti all’inizio. Il Catania secondo me ha qualcosa in più rispetto agli altri, alla lunga riusciranno a finire questo campionato. Sarà di sicuro una competizione molto divertente. Sono felice della mia esperienza con lo Sporting Pietrasanta, voglio ripartire dal basso ma spero tra 3-5 anni di essere nel calcio che conta, dirigere squadre a livello professionistico e per far questo serviranno impegno e sacrificio. Lo Monaco? Sicuramente i suoi consigli non mi mancheranno, ci siamo già confrontati. Nell’età adulta a fine carriera devi capire cosa vuoi fare, ce l’hai dentro di te devi solo sapere come portarlo avanti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.