Cicchetti a ZC: “Debeljuh è la rivelazione del campionato rumeno, su di lui club di A e B. Faccio i complimenti ai direttori Zamfir e Fracchiolla”

In un calcio che presenta sempre più incertezze, una figura che diventa fondamentale per la carriera di un calciatore è sicuramente quella del procuratore. Agli occhi dell’uomo comune questa figura appare cinica e senza pudore, mentre il più delle volte si tratta di persone che, trascinate da una grande passione per il calcio, cercano di esaudire e realizzare i sogni di ragazzi che affidano il proprio futuro nelle loro mani, e sicuramente il noto procuratore Gianfranco Cicchetti rientra in tale categoria di professionisti. Ai nostri microfoni Gianfranco Cicchetti si è soffermato sulla grande stagione di Gabriel Debeljuh, suo assistito, ecco quanto emerso

“Non ho più aggettivi per complimentarmi con la stagione che sta disputando Gabriel (Debeljuh, ndr). Quattro gol nelle ultime tre partite, otto gol totali, a sole tre lunghezze dal capocannoniere Coman. La storia di Debeljuh con il Fc Hermannstadt è una vera e propria favola, se si pensa che l’anno scorso giocava in serie D nell’Este (che si dimostra fucina di attaccanti, avendo già lanciato Lasagna e Mastroianni, ndr). E’ il giocatore rivelazione della Liga 1 Romania, se continuerà così a giugno sarà un vero e proprio uomo mercato. Futuro? Per ora ci godiamo il momento positivo, ma siamo con i piedi ben saldi a terra, perchè bisogna ancora pedalare per arrivare al traguardo minimo, che sono la salvezza del club e la doppia cifra in classifica marcatori. Normale che tanti club lo stiano seguendo, tra questi anche qualche squadra italiana di A e B, ma è presto per parlarne. Per ora faccio i miei complimenti al ragazzo, che sta dimostrando tutto il suo valore, e ai direttori Razvan Zamfir e Domenico Fracchiolla, che a giugno hanno puntato ad occhi chiusi sul ragazzo, fiutandone talento e prospettiva, mentre tutti gli altri club italiani dormivano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.