Costantini a ZC: “La Triestina ha una struttura importante ma ci sono alcune incognite. Il Catania si è compattato in questi playoff. Favorevole all’abolizione delle liste”

Maurizio Costantini è un professionista che nel corso della sua lunga carriera ha ricoperto più ruoli: calciatore, allenatore e dirigente. Dimostrando in tutti i ruoli occupati una comprovata abilità e delle capacità che lo rendono un punto di riferimento per le società che hanno la fortuna di poter contare sul suo operato.

In esclusiva a ZonaCalcio.net è intervenuto Maurizio Costantini, il quale ai nostri microfoni si è soffermato sui playoff di Serie C

Triestina – “La Triestina ha fatto degli innesti importanti a gennaio, è una squadra tosta con una struttura importante, ma bisognerà capire come Pavanel sopperirà alla squalifica di Lambrughi e alla probabile assenza di Malomo, inoltre un’altra incognita potrebbe essere il periodo lungo di inattività degli alabardati.”

Granoche e Caracciolo – “Sono due giocatori davvero temibili, che vantano tantissimi anni di esperienza nelle massime categorie, possono risolvere in qualsiasi momento la partita.”

Catania-Trapani – “Purtroppo in estate il Catania ha vissuto situazioni particolari che hanno inciso sul suo percorso, ma nei playoff gli etnei si sono compattati e stanno davvero bene. Il Trapani è un’ottima compagine e può contare su due risultati su tre, entrambe si conoscono bene, sarà un derby molto avvincente.”

Imolese – “L’Imolese vola sulle ali dell’entusiasmo, ha fatto un qualcosa di magnifico con il Monza, ma nella sfida di ritorno ha risentito dell’ansia da risultato.”

Abolizione delle liste – “I giovani bravi giocano a prescindere da qualsiasi vincolo e regola, nello sport devo scendere sempre in campo gli atleti con maggiore talento. Inoltre si dovrebbe maggiormente lavorare sugli istruttori dei settori giovanili che devono formare i calciatori del futuro senza pensare alle logiche del risultato o alle loro fortune personali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.