De Sanzo a ZC: “il Trapani ha dominato ma l’ingresso di Lodi ha stravolto la partita. Dispiace per la Paganese, non è bastata la reazione nella ripresa a Bisceglie”

Fabio De Sanzo ha dimostrato il suo carattere e il suo legame con la piazza di Pagani, trascinando la scorsa stagione la Paganese ad un importante salvezza. Il tecnico calabrese purtroppo in questo campionato non è riuscito a ripetersi ma ha deciso di dedicare un ultimo gesto d’amore per il sodalizio campano, decidendo di rescindere il suo rapporto contrattuale.

In esclusiva a ZonaCalcio.net è intervenuto Fabio De Sanzo, il quale ai nostri microfoni si è soffermato sui playoff di C e su tanto altro.

Catania-Trapani – “Il Trapani ha dominato l’incontro, poi l’ingresso di Lodi ha capovolto l’economia dell’incontro, ciò è la dimostrazione di quanto il calcio è strano. Sicuramente questo Catania-Trapani è stata sfida bella tirata ed avvincente.”

Lodi – “Lodi è un calciatore dalla classe unica e dal grande carisma, lo reputo imprescindibile per una squadra che vuole vincere in questa categoria.”

Il ritorno – “Con il pareggio il Catania ha solo un risultato a disposizione, gli etnei hanno la forza di vincere a Trapani, ma allo stesso tempo l’undici di Italiano ha dimostrato di essere un osso duro e sicuramente non farà calcoli.”

Grosse chances – “Sono convinto che chi uscirà vincente nella sfida tra Catania e Trapani, avrà grosse chances per salire in Serie B.”

Paganese – “Si sapeva che il campionato della Paganese sarebbe stato difficile e pieno di sofferenza, purtroppo i ragazzi hanno sbagliato il primo tempo di Bisceglie, si sono ripresi purtroppo troppo tardi, mi dispiace davvero tanto per questi colori, ai quali sono profondamente legato.”

Futuro – “Per il momento ci sono stati degli accostamenti con squadre di C e Serie D, valuteremo il progetto che mi permetterà di esprimere al meglio la mia idea di calcio.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.