Esclusiva-Giorgio Di Vicino a ZC: “Salernitana-Pescara sarà ricca di gol. Il Lecce si rialzerà. Samb, Moriero farà bene.”

Molte squadre nel suo passato, tanti bei ricordi, più e più allenatori conosciuti. Giorgio Di Vicino non dimentica la sua carriera da calciatore e torna a parlare delle sue ex compagini.

zonacalcio.net lo ha intervistato in esclusiva per parlare della sfida tra Salernitana e Pescara, due piazze che conosce bene, ma non solo.

Il Pescara e Pettinari– “È una delle candidate a vincere il campionato, ha una rosa di qualità e giocatori che possono fare la differenza. Lì la gente si aspetta tanto dopo l’annata deludente in A. Pettinari è un attaccante di categoria che non scopriamo certo oggi, con i suoi gol penso che il Delfino possa lottare fino in fondo” .

Dopo il pari col Frosinone– “Subire una rimonta così fa male. Penso che il mister sa benissimo da dove ripartire. Bisogna curare gli errori commessi e cercare di migliorare. Ogni partita è diversa da un’altra, quindi adesso andrà tutto diversamente” .

Salernitana-Pescara– “Sarà una bella partita. Ci sono giocatori di qualità da entrambe le parti e sono due piazze importanti della B. Vedremo tanti gol e sarà un match molto divertente” .

Bocalon e la Salernitana– “Credo che possa fare bene a Salerno. È una piazza molto esigente e particolare, però lui può fare bene perché ha qualità non indifferenti” .

Il progetto della Ternana– “Il calcio è cambiato tanto, negli ultimi anni si punta parecchio sui giovani. Serve programmazione alla Ternana, chiaramente tutto verrà col tempo. Penso che si possa ambire, con la giusta cura dei giovani, a mete importanti. Non è facile trovare i giusti giovani nella cadetteria, però bisogna dare fiducia al progetto tecnico degli umbri” .

Lecce in difficoltà– “La Serie C è sempre un campionato particolare. I salentini non meritano di essere in questa categoria e sarà importante capire chi siederà in panchina ora. Sono certo che il Lecce continuerà a lottare per vincere il campionato fino alla fine. Spero che tutte le difficoltà possano essere superate” .

La Samb di Moriero– “Dopo la promozione di due anni fa, la squadra ha dimostrato di meritare la categoria. L’ambiente è molto unito intorno ai giocatori. Migliorarsi non è mai facile, ma l’arrivo di Moriero può agevolare le cose. Lui conosce la Serie C, è abilissimo e ha sempre dimostrato tanto, si può essere più che fiduciosi” .

Esposito dopo Mancuso– “Non è semplice sostituire l’attuale giocatore del Pescara. C’è stato tanto lavoro da parte della società, Esposito può sorprendere e la scelta fatta è stata importante. Lui ha qualità notevoli, servirà del tempo per capire il suo rendimento” .

zonacalcio.net ringrazia Giorgio Di Vicino per la disponibilità e la cortesia.

RIPRODUZIONE RISERVATA: l’esclusiva può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di ZonaCalcio.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.