ESCLUSIVA – Julien Bée (GoldFM) a ZC: “Ounas? Vi svelo chi è il nuovo acquisto del Napoli. Mercato francese top, ecco perché”

La redazione di Zonacalcio ha avuto il grandissimo piacere di intervistare in esclusiva Julien Bée.

Il noto giornalista sportivo francese, conduttore radiofonico di Gold FM, è un super esperto del Bordeaux ed ovviamente grande conoscitore di Adam Ounas, primo colpo estivo del calciomercato del Napoli. Ecco la nostra intervista in esclusiva:

 

Adam Ounas al Napoli dal Bordeaux – “È una partenza che ci aspettavamo. Adam Ounas è stato l’autore di una stagione molto buona all’esordio con il club. Ha avuto poi alcuni divari comportamentali che un pochino hanno minato la sua progressione. È un giocatore con un forte potenziale. Se è “ben inquadrato” può davvero raggiungere un livello altissimo ed esplodere agli occhi del calcio europeo. Lo ripeto ancora una volta, se non fa di testa sua”.

Costil, Lerager, Sabaly ed Alexandre Mendy: mercato Bordeaux – “Adam (Ounas ndr.) non ha giocato molto la scorsa stagione. Spesso gli è stato preferito François Kamano ed il brasiliano Malcom nella gerarchia dei laterali del centrocampo. Il Bordeaux ha fatto un buon mercato, al momento, consolidando il presente effettivo per giocare tutte le competizioni (L1, le coppe nazionali e l’Europa League). Adam Ounas con il suo trasferimento ed i soldi giunti dopo questa partenza, aiuta il Bordeaux a diventare più grande!“.

Gourvennec e l’obiettivo dei Girondins nel 2018 –  “L’obiettivo è di terminare più alti in classifica in campionato (tra il 3° e il 5° posto). Credo che la conquista di una coppa nazionale, possa anche questa essere un obiettivo”.

I Girondins in stage estivo sull’île de Ré. I prossimi impegni – “Il prossimo match sarà un’amichevole contro il NIORT (Ligue 2). Sarà il primo match di preparazione della stagione. Sapendo che i Girondini giocano il 27 luglio in Europa League per il primo turno preliminare bisogna essere pronti!”.

Mercato europeo e il fenomeno Kylian Mbappé – “In Europa, è tutto molto “scombussolato”, e soprattutto si vedono delle cifre pazzesche. Proprio Mbappé che potrebbe essere venduto a 120 o 130 milioni di euro è una costa totalmente FOLLE. Perché questo mercato è molto “Francese”: il nostro campionato attira sempre di più gli investitori e la Ligue 1 spende più soldi! PSG, Marseille, Lyon ma anche Lille e Nizza iniziano ad essere in grado di mettere insieme ingenti somme di denaro in maniera tale da allinearsi agli altri campionati… anche se siamo ancora lontani dalle cifre dell’Inghilterra ! Tornando a Mbappé, a distanza di qualche mese dai Mondiali, secondo me, sportivamente ha tutto l’interesse di restare al Monaco, a meno che non abbia la certezza di giocare per molti minuti, al Real Madrid, al PSG o altrove in Europe!”.

I Francesi sempre un passo avanti: spazio alle divisioni femminili – “Sì e ne sono molto contento, onestamente il campionato di Francia non è affatto male come gioco, come gol, tecnica è super interessante! E poi ci sono in testa due club francesi in finale di Champions League femminile (Lyon et PSG) ed una nazionale che ha un altissimo potenziale!!!”.

La redazione di zonacalcio.net ringrazia per la disponibilità e la cortesia Monsieur Julien Bée.
La riproduzione dell’intervista, totale o parziale, è concessa solo previo consenso della redazione di zonacalcio.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.