Esclusiva a ZC, Wegerup: “Ibra tornerà prima del previsto, è un vincente”

Per analizzare il momento di Zlatan Ibrahimovic nonché il suo futuro, abbiamo raggiunto telefonicamente la grande firma del giornalismo svedese Jennifer Wegerup. Ringraziandola per la sua disponibilità e collaborazione, riportiamo quanto emerso:

Partiamo dalle condizioni fisiche di Zlatan Ibrahimovic, come sta?
Sta bene, è di buon umore e migliora sempre di più. Lui è forte sia fisicamente che mentalmente e sono sicura che sorprenderà tutti tornando in campo prima delle previsioni.

Ibra e l’Italia, fantasia oppure potrebbe accadere di rivederlo con la maglia di un club nostrano?
Non è per niente fantasia. Lo scorso anno era sotto contratto con il Manchester United, mentre oggi è svincolato. L’amore per l’Italia di Ibra non è un segreto, ha un rapporto particolare con il vostro paese, me lo dice sempre. Quindi sì, può accadere di rivedere Zlatan con la maglia di un club italiano.

In passato si è parlato di un suo futuro negli Usa, c’è stato qualcosa di concreto?
Ci sono stati solo contatti, lo scorso anno tutti hanno scritto che Ibra sarebbe andato sicuramente a Los Angeles ed invece non è stato così. Lui ha voglia di rimanere nel grande calcio e di esprimersi al top, questa è una cosa certa; scegliere il campionato americano equivarrebbe ad uscire dal grande calcio europeo, invece Ibra fa bene a voler rimanere in Europa perchè è forte e ancora giovane per poter fare bene ad alti livelli.

In conclusione, bisognerà attendere oppure Ibra ha fretta di trovare una maglia?
Ci vorrà del tempo, però se arriva un club forte con un’offerta adeguata tutto cambia. Ma se così non dovesse essere può accadere anche che scelga gli Usa, ad oggi può succedere di tutto. Dipende da quali offerte gli arriveranno sul tavolo. Personalmente credo che Ibra farebbe molto comodo a tante squadre italiane e mi piacerebbe se il Napoli, il Milan o la Roma puntassero su di lui per tornare grandi visto che Zlatan è un vincente.

La redazione di zonacalcio.net ringrazia Jennifer Wegerup  per la disponibilità e la cortesia.
La riproduzione dell’intervista, integrale o parziale, è consentita solo previo consenso della redazione di zonacalcio.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.