Frisoli a ZC: “Per il Napoli sarebbe un peccato perdere Arias, Younes non mi convince”

Il Napoli chiude per Sabaly, ma non chiude del tutto la porta ad Arias. Il calciatore è intanto seguito dall’Atletico Madrid. Per parlare di questo e tanto altro, abbiamo intervistato in esclusiva per i microfoni di zonacalcio.net l’esperto di calcio olandese Marco Frisoli. Ecco quanto emerso dalle sue parole:

Arias – “Un peccato lasciarselo sfuggire, pensando soprattutto che il Psv ha abbassato le pretese iniziali. L’inserimento dell’Atletico Madrid complica il tutto, a causa del maggiore fascino europeo del club allenato da mister Simeone. L’approdo probabile di Vrsaljko all’Inter sarebbe fatale al Napoli, con gli spagnoli pronti ad investire nel colombiano.”

Potenzialità “Il calciatore, rispetto allo stesso Sabaly, può contare su una maggiore esperienza internazionale. Potrebbe fin da subito affermarsi, conquistando il posto da titolare. I cinque anni di militanza in Eredivise gli hanno permesso di acquisire quel che basta per poter ambire un top club.”

Younes“Quest’anno non ha praticamente mai toccato il campo. A gennaio quando si parlò del suo sbarco a Napoli, ho fin da subito pensato che non potesse mai giocare conoscendo il gioco di Sarri. Sono scettico su di lui, deve rimettersi in corsa per poter avere chances.”

Ruolo – “È un esterno, ha una buona tecnica nonostante non segni tante reti, riesce ad innescare con frequenza i compagni di squadra lanciandoli a rete.”

 

ZonaCalcio ringrazia Marco Frisoli per la cortesia e la disponibilità. L’intervista, parziale o integrale, può essere riprodotta solo su autorizzazione della Direzione di ZonaCalcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.