Juan Pablo Romero a ZC: “Il Real non tratta solo Cavani. Godin resta”

La redazione di zonacalcio.net ha intervistato in esclusiva Juan Pablo Romero.

Il giornalista uruguagio, firma di Ovación, supplemento sportivo dell’importante quotidiano El País, ha parlato delle due principali stelle dell’Uruguay che sembrano pronte a partire: Cavani e Godin. Oltre che di mercato, inoltre, si è soffermato sui prossimi leader de La Celeste e sui nuovi talenti emergenti nella nazione sudamericana.

Cavani al Real Madrid – “Penso che quella per Cavani sia una trattativa fattibile per il Real Madrid, anche se sicuramente il team merengue sta gestendo diverse trattative allo stesso tempo. Penso che Edinson sia un giocatore che si adatta molto bene al calcio del Real. I blancos, poi, lo acquisterebbero nel miglior momento della sua carriera: dopo una grande stagione al PSG, di cui è il miglior realizzatore della storia, e dopo un ottimo Mondiale. Personalmente, mi piacerebbe vedere Cavani giocare nel Real Madrid”.

Il futuro di Godin – “Credo che Diego Godín continuerà a giocare nell’Atlético Madrid, nonostante le voci che lo collegano ad alcune squadre, come la Juventus. All’Atlético è uno dei capitani, un riferimento della squadra e lui si sente molto a suo agio. Indubbiamente, Godín è uno dei migliori difensori del mondo. È stato il miglior calciatore dell’Uruguay nella Coppa del Mondo di Russia. Penso, però, che solo arrivasse un’offerta di quelle irrinunciabili potrebbe lasciare l’Atlético”.

I nuovi leader della Celeste – “Lasciando da parte figure come Luis Suárez, Edinson Cavani e Diego Godín, ci sono diversi giocatori di grande livello. Un esempio è Lucas Torreira, attualmente Arsenal, Diego Laxalt ed anche Maximiliano Gómez, rivelazione della Liga BBVA con il Celta Vigo”.

Le prossime stelle – “Nel calcio uruguaiano, al momento, posso evidenziare due giocatori. Il primo è il centrocampista del Nacional Christian Oliva. Il secondo è il terzino destro del Peñarol Guillermo Varela, che ha già un passato nel calcio europeo”.

La redazione di zonacalcio.net ringrazia Juan Pablo Romero per la disponibilità.
La riproduzione dell’intervista, integrale o parziale, è consentita solo previo consenso della redazione di zonacalcio.net.

Antonio Di Martino

Studente di Economia Aziendale, diplomato in ragioneria, con la passione per il calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.