Juventus, Marotta: “Cuadrado? Decide l’allenatore in base all’avversario”

Giuseppe Marotta ha parlato a Mediaset nel pre Monaco-Juventus :

“Cuadrado? L’allenatore valuta la rosa in base agli avversari.

Real Madrid? Un grande Real Madrid, ma non siamo spaventati.

Monaco o meglio Atletico? Credo tre squadre diverse per caratteristiche ma insidiose, il Real ha il livello più alto di qualità ma l’Atletico ha grandi qualità, il Monaco in questi anni si è messo al lavoro con un’ottima Champions, è una squadra che oggi ha una mentalità internazionale notevole. La squadra deve fare gol ma ci vuole il giusto rapporto tra gol e quanto si riesce e dare, Higuain è moderno, non solo fa gol ma da aiuto anche alla squadra. Ottimo per diverse situazioni. La Juventus ha la sua storia, la sua squadra, guardiamo noi stessi, alla squadra ed al nostro palmares, sarebbe una grande soddisfazione vincere tutto ma fino ad ora non abbiamo vinto nulla. Sulla carta la squadra più apprezzata è il Real Madrid, ma la Juve può giocarsela con tutti. 

E’ cresciuto più il Monaco o la Juve? Entrambi, il Monaco ha mentalità internazionale con bel gioco e ottimi giocatori ma anche la Juve cresciuta dal punto di vista qualitativo con i giocatori arrivati in questi anni”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.