Colpo d’autore Bernardeschi, la Fiorentina passa a Moenchengladbach 0-1

Termina 0-1 in terra tedesca la spedizione della Fiorentina che batte di misura il Borussia Moenchengladbach grazie ad un gran gol di Bernardeschi su punizione regalandosi un vantaggio non indifferente in vista del ritorno dei sedicesimi di Europa League in scena settimana prossima a Firenze. Dominio tedesco nella prima frazione di gioco, gli uomini di Hecking sfiorano 2 volte il vantaggio al 38′ prima con Stindl, che, imbeccato da Hazard, tutto solo in area calcia alto, e poi con un colpo di testa di Johnson che coglie il palo a Tatarusanu battuto. Al 44′ arriva il vantaggio della Fiorentina, Bernardeschi con un colpo d’autore manda all’incrocio dei pali una splendida punizione che proprio lui si era guadagnato. Finisce così il primo tempo, con il vantaggio viola trovato proprio all’ultimo minuto dopo numerosi attacchi tedeschi. Nella ripresa, come prevedibile, sono i padroni di casa che continuano a fare la partita per trovare il pareggio, con la squadra di Paulo Sousa che cerca di coprirsi e ripartire in contropiede, proprio su ripartenza un gran tiro di Borja Valero sfiora il raddoppio. Dopo il pericolo scampato i tedeschi continuano a premere sull’acceleratore, la Fiorentina però si difende bene e non concede nulla, compiendo una grande impresa e portando a casa un ottimo risultato che aiuterà non poco gli uomini di Paulo Sousa in vista della gara di ritorno di settimana prossima, nella quale basterà un pareggio per qualificarsi agli ottavi di finale.

Giancarlo Labate

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.