Milan, Montella: “Ottimo spirito e interpretazione. Calhanoglu partita di grande qualità”

Dopo la vittoria 1-5 contro l’Austria Vienna, l’allenatore del Milan Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Ecco le sue dichiarazioni

Sulla vittoria: “La sconfitta con la Lazio c’era rimasta addosso, oggi mi è piaciuto lo spirito, l’interpretazione. La squadra ha giocato in velocità, chiudendo la pratica subito, poi si è vista la voglia di soffrire, di essere compatti. C’è stato un piccolo calo di tensione e dobbiamo lavorare, ma siamo felici di questa vittoria che va comunque accantonata subito perché dobbiamo lavorare in vista dell’Udinese”.

Sul modulo: “Abbiamo costruito la rosa pensando alla difesa a tre, ma Romagnoli è tornato adesso e quindi abbiamo aspettato”.

Su André Silva: “Ha fame, fa anche gol. Oggi ha saputo sfruttare le sue caratteristiche, attaccare lo spazio. L’ho visto molto meglio rispetto ad altre partite, gli darà molta fiducia perché ne aveva davvero bisogno”.

Sull’aver chiuso subito i conti: “In altre gare non avevamo chiuso subito la partita, stasera siamo riusciti a farlo. Dobbiamo pensare alla tenuta mentale durante la partita, le condizione possono cambiare e cambieranno”.

Su Calhanoglu: “Ha fatto una prestazione di grandissima qualità, ha la giocata facile in verticale, riesce a mandare in gol i compagni”.

Sulla pressione delle punte: “Ci abbiamo lavorato, oggi eravamo più compatti e rabbiosi. La sconfitta ci ha fatto bene, tutto questo va alimentato nel corso del tempo”.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.