Amir Rrahmani: ecco chi è il nuovo difensore del Napoli

L’operazione si è conclusa con le visite mediche di questa mattina, anche il se il trasferimento definitivo avverrà solo a partire dalla prossima finestra di mercato. Rrahmani, dunque, concluderà questa stagione con la maglia dell’Hellas

Fino a qualche mese fa, precisamente giugno, se qualcuno avesse letto che il Napoli stava trattando per un difensore classe 1994 di origine kosovare, un certo Amir Rrahmani, forse avrebbe storto il naso. Un po’ come i tifosi dell’Hellas, quando lo hanno visto inserire tra i tesserati gialloblu. In effetti, probabilmente, lo scorso giugno nessuno lo conosceva. Nessuno, tranne il ds del Verona, Tony D’Amico. L’uomo che con poco meno di due milioni lo ha strappato alla Dinamo Zagabria, che tra le altre cose aveva già chiuso l’affare con lo Standard Liegi. E dire che ci aveva visto giusto, appare addirittura riduttivo.

Assieme al compagno di reparto Kumbulla, ha costituito una delle migliori coppie difensive del campionato. E’ soprattutto merito loro se il Verona si trova al nono posto in classifica, a quota 25 punti. Un difensore centrale che esprime il meglio di se in una difesa a tre, ma che non disdegna alcuna posizione nemmeno in una difesa a 4. Centrale di nascita, infatti, all’occorrenza può operare anche da terzino. I sui 192 centimetri, infatti, oltre a garantirgli uno strapotere aereo, non gli negano nemmeno una certa velocità (con 34,7 km/h, è stato il difensore più veloce del 7imo turno).

Con le incertezze sul futuro di Koulibaly, e con la volontà di rifondare la rosa, non poteva esserci colpo migliore per il Napoli di Aurelio de Laurentiis: 14 milioni all’Hellas; 1.8 milioni a stagione per il giocatore. Queste le cifre di un affare che, oltre a garantire una straordinaria plusvalenza agli scaligeri, ha assicurato un ottimo difensore agli azzurri.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.