Coletta a ZC: “Picerno, quante emozioni! Reparto arretrato solido è un valore. Ora prontissimo per una nuova avventura!”

In esclusiva, è intervenuto ai microfoni di ZonaCalcio Jacopo Coletta. Il giovane portiere, reduce da ottime prestazioni con il Picerno lo scorso anno, con il quale ha vinto un difficile campionato di D, è attualmente svincolato, pronto ad affrontare nuove esperienze tra i pali, forte di un passato importante tra Chievo, nel qual è cresciuto, SPAL, Racing Fondi, Lumezzane e tante altre realtà. Ci siamo soffermati sull’attuale momento e su molto altro. Ecco le sue parole ai nostri microfoni.

Portieri e liste – Nonostante l’abolizione delle liste under e over, nel caso dei portieri, chi ha un’età media di 25-26 anni, viene penalizzato perché vengono preferiti portieri di ancora maggiore esperienza oppure degli “under”. C’è il rischio che chi come me ha vinto un campionato giocando sempre da titolare in un girone duro come quello meridionale, rimanga fuori.

Offerte e rinnovi – C’è stata la possibilità di un rinnovo, ma la società ha deciso di puntare poi su un altro portiere. Non sono mancate offerte, ma erano tutte non congrue rispetto al valore mostrato in campionato.

Preparazione – Sto molto bene fisicamente, sto continuando la mia preparazione con l’equipe Lazio per mantenermi pronto e all’altezza, sto seguendo un programma specifico. Sono pronto, prontissimo per una nuova avventura!

Momenti – Indubbiamente ricorderò sempre la trasferta di Sorrento, campo ostico, quando ho parato un rigore davanti a tanti tifosi arrivati lì per sostenerci, mantenendo l’inviolaibilità della rete. Stessa emozione contro il Taranto, anche lì la difesa dei pali è stata decisiva e abbiamo mantenuto inviolabilità.

Punti fermi – Ho cercato di esser un punto fermo anche dal punto di vista tattico per la difesa del Picerno. La solidità del reparto arretrato è stato uno dei valori che ha portato alla vittoria del campionato dell’AZ e io, nel mio piccolo, ho fatto il possibile per contribuire alla crescita della difesa, dando il massimo in ogni occasione e i risultati ci hanno portato bene.

Obiettivi – Per il futuro spero di trovare una società solida, una squadra che possa mettere in luce le mie caratteristiche e dove poter esprimere qualità già messe in mostra in questo campionato che si è concluso con una splendida vittoria,dandomi tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.