Donnarumma ai compagni di squadra: “Mi stanno massacrando..”

Dopo il rifuto del rinnovo con il contratto, Gianluigi Donnarumma non ha mai parlato.
Ma, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il giovane portiere, che si trova in ritiro
in Polonia con la Nazionale Under 21 avrebbe rivelato ai compagni di squadra “Mi stanno massacrando”, per tutte le critiche ricevute da giovedì, dopo il mancato prolungamento di contratto con i rossoneri.

Il diciottenne, oltretutto, avrebbe deciso di scegliere una destinazione fuori dall’Italia per rispetto di tutti i tifosi rossoneri.
Niente Juventus nel futuro del portiere di Castellamare di Stabia, quindi, con tutta
probabilità partirà per la volta di Madrid, dove abiterà con Enzo Raiola, cugino del suo procuratore
che lo aiuterà ad ambientarsi nella capitale spagnola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.