La Turris ringrazia Celiento, splendono la Nocerina ed il Portici

La Serie D è entrata nel vivo e nel 20^ turno del campionato molti sono i risultati a sorpresa. In particolar modo la caduta del Bari fa scalpore, in casa della Cittanovese i pugliesi perdono a seguito di una gara spettacolare, chiusa sul punteggio di 3-2. Questo risultato è un vero e proprio “assist” per la Turris seconda, che non si fa fermare dalla Sancataldese e con un 2-0 perentorio fa festa al Liguori. Ci pensa una doppietta di un Celiento stellare.

Non va invece oltre il pareggio Marsala, con il Messina capace di strappare un punto importantissimo sul campo di un avversario sempre tosto da affrontare. Castrovillari corsaro con il Troina, un 2-1 maturato fra le mura amiche e che consente di tenere una posizione favorevole in zona play off. Poco più giù invece il Portici, reduce dal terzo successo di fila. Stavolta in casa del Gela, grazie alle reti messe a segno da Sall e Di Prisco.

Palmese senza pietà in casa dell’Igea Virtus, penultima in classifica e sempre più distante dal Messina. Torna finalmente al successo la Nocerina, in trasferta, contro la Città di Messina. Basta una rete di Festa per esultare e tornare a sperare di qualificarsi per i play off. L’Arcireale conferma sempre più la crisi di Rotonda, con un piede e mezzo in Eccellenza, difficile sperare nella salvezza. Il Locri invece si assicura il 12esimo posto battendo il Roccella di misura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.