Le porte del futuro, i focus: Michele Avella, giovane talento tra i pali

Nel focus “Le porte del futuro” analizziamo su ZonaCalcio i migliori prospetti italiani tra i pali, i giovani portieri che si stanno facendo notare nei campionati italiani per capacità e prospettive di crescita. Il focus di oggi è dedicato a Michele Avella, giovane 2000 attualmente all’ACR Messina in D, giunto in prestito dalla Casertana, società che ha deciso di puntare su di lui.

Nonostante la giovane età, il campano ha già avuto modo di affrontare piazze e realtà importanti dove ha fatto molto bene, a partire dalla stessa Caserta, passando per Avellino, Matelica, squadra con cui ha vinto lo scorso anno la Coppa Italia di D, e oggi Messina.

Concentrazione e fluidità di movimento sono le caratteristiche di questo atleta cresciuto sportivamente con il tennis. 24 Le reti subite finora in campionato e oltre il 95% di presenze tra i pali come titolare, l’hanno reso un punto fermo di una squadra che ha vissuto tanti cambiamenti e che ora è ripartita con il nuovo Mister Pensabene con una rincuorante vittoria in casa.

Avella è giovanissimo ma ha carattere ed ambizioni da veterano e una buona esperienza sui campi difficili di C e D, in grado di formarlo tanto, sia professionalmente che umanamente. Non escludiamo un suo futuro con gli azzurrini Under 20, intanto… lo teniamo d’occhio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.