Ligue 1, 24° giornata: il Monaco non sbaglia a Montpellier, Caen-Bordeaux finisce 0-4

La capolista Monaco era attesa alle 19 da un insidioso match in casa del Montpellier in attesa delle partite di Nizza e PSG. I ragazzi di Jardim non hanno sbagliato e hanno portato a casa tre punti importantissimi, partita che sembra chiusa già nei primi venti minuti anche a causa delle diverse motivazioni delle due squadre. Glik e Mbappè portano i monegaschi sullo 0-2 nel giro di 5 minuti tra il 16′ e il 21′ minuto. Ad inizio ripresa la rete di Hilton per i padroni di casa sembrava poter riaprire il discorso ma i biancorossi hanno retto con le unghie e con i denti sino al 94′ chiudendo anche in 10 uomini a causa dell’espulsione di Jemerson per doppio giallo. Con questa vittoria il Monaco resta primo da solo con 55 punti.

Nell’altra partita delle 19 il Bordeaux ha sbancato senza troppa fatica il campo del Caen per 4-0. Due gol per tempo per i ” girondini ” che hanno aperto le marcature con Rolàn, seguita dalla doppietta di Kamano e sigillo finale di Plasil. Con questa vittoria il Bordeaux si ridà speranze di Europa League salendo a 36 punti insieme al Saint Etienne, brutto colpo invece per il Caen che stasera è sembrato proprio spaesato, con questa sconfitta i rossoblu restano comunque in acque tranquille al quindicesimo posto con 25 punti.

Lorenzo Pera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.