Mercato Paganese, difesa completa?

Paganese, resta il rebus per il difensore mancato

La conclusione del mercato in casa Paganese lascia un pò tutti con l’amaro in bocca. In queste ultime 24 ore si sarebbe atteso un ultimo “botto”, un acquisto che potesse dar man forte alla difesa. Si parlava di un centrale, di un difensore esperto capace di mettere ordine in quella retroguardia alquanto caotica.

Una linea a quattro che in questa sessione estiva è stata completamente ridimensionata con gli arrivi di Pavan, Meroni, Carini, Picone e Dinielli. Unica conferma fra i titolari è stata quella di Della Corte, terzino che durante la scorsa stagione si è messo in gran rilevanza.

Nonostante i tanti acquisti però la partita col Bisceglie ha deluso le aspettative. I pugliesi hanno meritato la vittoria e la difesa campana in più riprese è andata in difficoltà sotto le offensive avversarie. Solo un grande Gomis ha salvato la squadra da un parziale che poteva essere più rotondo.

Inoltre, già durante la conferenza della vigilia, Salvatore Matrecano aveva proclamato la necessità di un difensore. L’allenatore, poi dimessosi, è stato sostituito da Favo. Anch’egli durante la presentazione non aveva negato che alla squadra mancava ancora qualcosa per essere al completo.

Il ds Bocchetti ed il presidente Trapani ieri erano presenti a Milano, ma allo scoccare del gong finale non si è piazzato nessun colpo. Ora il nuovo mister dovrà lavorare con i calciatori messogli a disposizione dalla società. Cercherà di fare il proprio meglio anche per migliorare quella retroguardia alquanto incerta e che dovrà stabilizzarsi in vista della trasferta di Cosenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.