Milik, effetto Nazionale: probabile partenza da titolare contro l’Hellas

Dopo l’eccellente rete siglata contro la Macedonia, l’attaccante polacco potrebbe partire come titolare contro l’Hellas Verona

Non solo danni (vedi i tanti infortuni rimediati dagli “italiani”). Talvolta, infatti, le prestazioni con le rispettive nazionali possono giovare al morale ed allo spirito di un giocatore. Pare sia proprio questo il caso di Arek Milik. L’attaccante del Napoli, infatti, contro la Macedonia ha ritrovato se stesso. Ottima prestazione, suggellata da uno splendido goal all’ottantesimo. La prima marcatura in quest’avvio di stagione.

Proprio questa prestazione potrebbe rappresentare un nuovo inizio per l’ex Ajax. Infatti, Ancelotti sta concretamente pensando alla possibilità di schierarlo come titolare nel prossimo impegno di campionato. Sabato, al San Paolo, gli azzurri affronteranno l’Hellas Verona. Una sfida fondamentale per il percorso dei partenopei in campionato, che non hanno brillato fino a questo momento. Milik, dunque, potrebbe affiancare Dries Mertens (che pare stia valutando un’offerta dalla Cina da 17 milioni all’anno): un’occasione da non sprecare.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.