Under 21: l’Italia parte bene vincendo contro il Lussemburgo

Senza storia il primo match dell’Italia nelle qualificazioni per gli Europei 2021, con gli azzurri che hanno vinto per 5-0 contro il Lussemburgo.

La squadra di Nicolato a Castel di Sangro, senza problemi batte gli ospiti dimostrando una netta superiorità in campo durante la partita. Scamacca al 9′ cerca un pallonetto e Simon commette un fallo di mano e l’arbitro assegna il calcio di rigore. Dagli 11 metri Locatelli non sbaglia e porta in vantaggio l’Italia che poi raddoppia con Kean che trasforma l’altro calcio di rigore al 37′. Partita nervosa per l’attaccante dell’Everton che in parte si riscatta con questa rete segnata.

L’allenatore infatti sostituisce l’ex giocatore bianconero con Sottil che mette a segno il terzo gol al 62′. Chiudono definitivamente la gara Tumminello al 69′ e Scamacca al 77′, lasciati troppo liberi dai difensori del Lussemburgo.

 

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.