Atalanta, guai per alcuni ultras bergamaschi

Blitz della Polizia stamattina a Bergamo, ovviamente per questioni che non riguardano il campo fortunatamente, perché sono state arrestate 26 persone ritenute responsabili di traffico e spaccio di droga, estorsione, rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Dalle indagini, condotte dalla Squadra mobile di Bergamo e dallo Sco della Polizia di Stato, è emerso che il gruppo, in prevalenza composto da ultras dell’Atalanta, prima di assistere alle partite, acquistava e assumeva cocaina nei pressi o anche dentro lo stadio, incappucciandosi poi per compiere azioni violente. Le indagini erano state avviate nel settembre 2015 dopo un Atalanta-Inter in cui cominciavano ad esserci i primi sospetti riguardo ad un gruppo composto da ultras bergamaschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.