Atalanta-Lille, il primo vero test europeo per la Dea

Atalanta-Lille, stasera ore 20.30

Ci siamo, stasera a Bergamo andrà in scena il primo vero test (valido per il Trofeo Bortolotti) europeo per l’Atalanta, che ospiterà il Lille. I francesi, allenati dal grande Marcelo Bielsa, sono già avanti come preparazione, perché inizieranno il campionato il 6 agosto. Inutile dire quindi che per la Dea ci sarà di fronte un avversario ostico, che tra l’altro vanta anche una certa esperienza internazionale. Insomma, una sfida intrigante, in cui il risultato conterà fino ad un certo punto. Detto questo, i ragazzi di Gasperini avranno voglia di far bene davanti al proprio pubblico, che anche stavolta dovrebbe accorrere numeroso per sostenere i propri beniamini.

Come arriva l’Atalanta

Gli orobici arrivano a questo match con poco più di due settimane di ritiro alle spalle, dove Gasperini ha potuto trarre indicazioni molto importanti, soprattutto dai nuovi acquisti. Riguardo alle amichevoli, prima la Valle Seriana, dopodiché i dilettanti del Brusaporto ed infine la Giana Erminio, che milita in Serie C. Chiaramente sono arrivate tutte vittorie, ma di basso prestigio. Stasera quindi ci sarà l’occasione per confrontarsi con una squadra di ottimo livello, perché tra le file dei transalpini spiccano giocatori di un certo spessore. Su tutti il marocchino El Ghazi, proveniente dall’Ajax, oltre all’argentino Ponce, così come l’eroe di Euro 2016, il portoghese Eder. L’Atalanta però dovrà andare in campo senza timore, consapevole dei propri mezzi, perché anche la Dea vanta molte frecce al proprio arco. Papu Gomez, Ilicic, Orsolini, Vido sono tra i più imprevedibili, ma occhio anche alla fame di gol del danese Cornelius.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.