Borussia Dortmund-Inter: i nerazzurri perdono al Signal Iduna Park

L’Inter perde 3-2 in Champions League contro il Borussia Dortmund.

Il primo tempo da protagonista assoluto per Lautaro che al 5′ prende palla e porta in vantaggio i nerazzurri. Da lui parte l’azione del secondo gol di Vecino messo a segno con l’assist decisivo di Candreva.

Nel secondo tempo però il Borussia Dortmund gioca con la giusta cattiveria agonistica e prima Hakimi e poi Brandt pareggiano i conti. La squadra di casa chiude il match con la rete di Hakimi che ribalta la partita.

Nel processo di crescita dell’Inter questa trasferta e quella al Camp Nou hanno dimostrato il livello di difficoltà superiore rispetto al campionato. Ora i giocatori di Conte dovranno pensare alla sfida contro il Verona.

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.