Brescia, tra campo e mercato: le ultime novità

La compagine lombarda si prepara al meglio per l’esordio del prossimo 25 agosto a Cagliari

Dopo otto anni di serie cadetta, il Brescia potrà finalmente tornare a calcare i campi di Serie A. Un vero e proprio traguardo, raggiunto grazie all’ottimo lavoro di Corini e dei suoi giocatori. Su tutti, ovviamente, non può che spiccare il nome di Alfredo Donnarumma, attaccante classe 1990. Grazie alle sue 25 reti in campionato, infatti, l’attaccante di Torre Annunziata è stato uno dei principali artefici del successo delle Rondinelle.

Ovviamente, però, la società si è messa a lavoro per cercare id costruire una rosa che permetta a Corini di poter puntare a quello che è considerato l’obiettivo principale: la salvezza. Fondamentali, dunque, gli acquisti di Joronen (se lo ricordano benissimo i tifosi dell’Atalanta), Magnani e Chancellor, vera e propria scommessa di Massimo Cellino, che lo ha voluto fortemente.

Altri nomi in orbita rondinelle, invece, sono quelli di Falcinelli e Maxi Lopez (attualmente svincolato) per l’attacco, ed Andre Pinto e Bogdan per il reparto difensivo.

PROBABILE FORMAZIONI – Come appreso anche nel corso della scorsa stagione, il modulo prediletto di Corini sarà il 4-3-1-2. Dunque, partendo dalla porta, potremmo osservare all’opera la seguente formazione: Joronen, Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella, Bisoli, Dessena, Tonali, Spalek, Donnarumma, Torregrossa.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.