Coppa Italia, il Napoli si aggiudica il primo round contro l’Inter

Una magia di Fabian Ruiz nella ripresa regala agli azzurri la vittoria in questa semifinale d’andata di Coppa Italia

Per 90 minuti, questa sera, i 22 punti in classifica tra Napoli ed Inter non si sono visti. Certamente il livello delle due compagini è altissimo. Ma il Napoli, e non è una novità, sta faticando tantissimo in questa stagione. Almeno per un attimo, però, questa sera gli azzurri si sono scrollati di dosso la bruttissima prestazione di domenica contro il Lecce, che li ha visti soccombere in casa per 3-2.
Certamente, questa vittoria, ancor più importante perché fuori casa, ha ridato un po’ di leggerezza a tutto l’ambiente. Anche se, ovviamente la tensione in vista del Cagliari è molta.

Per quel che riguarda la prestazione, come detto, il Napoli di Gattuso ha giocato molto bene. Ha tenuto testa all’Inter di Conte che, galvanizzata dalla rimonta nel derby, voleva bissare in questa sera di Coppa. Purtroppo per i nerazzurri, però, non è andato tutto secondo i piani. Soprattutto quando al 57‘, dopo aver duettato con Di Lorenzo, Fabian Ruiz ha battuto dal limite, con un precisissimo sinistro a giro, Padelli. Non sono mancate le polemiche per una serie di interventi in area (tocco di mano di De Vrij nel primo tempo, e leggerissima spinta di Elmas su D’Ambrosio nella ripresa): tutti, però, sono stati giudicata corretti dal direttore di gara, Calvarese.

Il tutto è comunque rimandato alla sfida di ritorno: al San Paolo, il 5 marzo, infatti, l’Inter avrà tutte le chance per ribaltare il risultato.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.