Crotone-Atalanta 1-1 , ecco i Top e Flop della sfida dell’Ezio Scida

Crotone-Atalanta 1-1, i Top e Flop

E’ terminata da pochi minuti la sfida tra Crotone e Atalanta, valida per la 24′ giornata di Serie A. Calabresi in vantaggio con Mandragora al minuto 80, ma ripresi da Palomino a ridosso del 90′. Gli orobici infatti hanno dimostrato una grande capacità di reazione in un capo non facile. Vediamo quindi i Top e Flop della sfida dell’Ezio Scida.

TOP

Freuler: Entra lui e l’Atalanta cambia ritmo. Detta i tempi di gioco con grande qualità ed intraprendenza, dimostrando di essere ormai una pedina fondamentale per lo scacchiere tattico di Gasperini.

Palomino: Non una gara eccelsa, in compenso però ha il merito di siglare la rete del definitivo pareggio. Evita alla Dea una sconfitta che sarebbe stata difficile da digerire.

Mandragora: Sfrutta l’errore di Berisha e deposita in rete il provvisorio vantaggio, coronando una prestazione di grande intensità e sacrificio.

FLOP

Berisha: Dimostra ancora una volta di avere un punto debole: le uscite. Manca l’intervento su un cross apprentemente senza pretese e permette al Crotone di segnare. Fortunatamente per lui la Dea riesce quanto meno a pareggiare.

Petagna: Poche palle giocabili, lui però dà l’impressione di essere sottotono. L’esperimento doppia punta con Cornelius dura solo 54 minuti. Gasperini in futuro lo riproporrà, ma per il momento è rimandato.

Faraoni: Zenga lo sta valorizzando, stasera però soffre molto la spinta propulsiva di Spinazzola. Ha giocato partite migliori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.