De Zerbi: “L’ingenuità di Belec ha compromesso la partita. Dobbiamo limitare errori individuali”

Le parole di De Zerbi, alla seconda sconfitta consecutiva col suo Benevento

Roberto De Zerbi si è presentato ai microfoni di RaiSport per la consueta intervista post-gara a margine della sconfitta rimediata dai suoi con il Torino:

Eravamo partiti bene, ma un errore individuale e tanta sfortuna hanno causato lo svantaggio. La partita è stata compromessa dall’ingenuità di Belec che è nuovo a questo tipo di scorrettezze e la partita è finita praticamente alla mezz’ora. Dispiace perché le due vittorie con Chievo e Sampdoria c’avevano conferito morale che queste due sconfitte contribuiscono a farci abbassare. Io sono motivato perché alleno a 38 anni una squadra di Serie A e cerco di mandare in campo l’undici che ha il mio stesso entusiasmo e che lavora meglio durante la settimana. Dobbiamo limitare le imprecisioni individuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.