Esclusiva – Fausto Rossini a ZC: “Udinese-Atalanta? Leggermente favorita la Dea. Ricordo più bello? La doppietta a San Siro…”

Intervista a Fausto Rossini

Mancano ormai poche ore al match tra Udinese e Atalanta, valido per l’11’ giornata di Serie A. Per analizzare meglio la sfida della Dacia Arena però la nostra redazione ha deciso di contattare Fausto Rossini, ex calciatore e soprattutto doppio ex. Sei stagioni con la maglia nerazzurra, una sola con quella friulana.

Udinese-Atalanta-Sarà una partita interessante, perché entrambe sono reduci da una vittoria e quindi avranno voglia di confermarsi. Vedo leggermente favorita l’Atalanta, l’Udinese però le darà del filo da torcere“.

Super Atalanta in Europa-Dopo il sorteggio in pochi si sarebbero aspettati un percorso così positivo. Questa però è la dimostrazione che quando una squadra è molto organizzata può sovvertire i pronostici iniziali. E’ il caso dell’Atalanta, capace di travolgere 3-0 l’Everton e strappare un buon pari in casa del Lione. Ora quindi l’obiettivo è qualificarsi, magari già dalla prossima partita in casa dell’Apollon Limassol. Gasperini sta facendo un lavoro straordinario“.

Da ex attaccante un commento su Petagna-Sono tra i più assidui sostenitori del numero 29 nerazzurro. A mio avviso l’Atalanta non sarebbe riuscita ad arrivare dove è arrivata senza il grande lavoro di Petagna. Per il gioco di Gasperini è fondamentale, anche perché il mister gli trasmette una fiducia incredibile. Critiche per i pochi gol? Finché gioca così anche questo passa in secondo piano. Se non segna lui ci pensano i suoi compagni. Non a caso l’anno scorso il Papu Gomez è arrivato a quota 16 reti stagionali“.

Infine un tuffo nel passato sviscerando il ricordo più bello con la maglia orobica-Senza ombra di dubbio il 2 marzo 2003, giorno del mio 35esimo compleanno, in cui ho realizzato una doppietta a San Siro contro il Milan. E’ stato un pomeriggio indimenticabile“.

zonacalcio.net ringrazia Fausto Rossini per la grande cortesia e disponibilità.
La riproduzione dell’intervista è strettamente riservata. Sarà possibile riprodurla, integralmente o parzialmente, previa autorizzazione della direzione del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.