Esonerato Maran, arriva Zenga: cos’é successo al Cagliari?

Il Cagliari, dopo aver stupito tutti con tredici risultati utili consecutivi, è passato dal sogno europeo ad una profonda crisi, che ha portato all’esonero di Rolando Maran.

I sardi hanno infatti smesso di vincere, con i tre punti che mancano dai primi di dicembre, precisamente dalla gara casalinga contro la Sampdoria.La squadra sembra aver dimenticato come condurre una partita con carattere e la sconfitta contro la Roma ha costretto la dirigenza a riflettere seriamente sul futuro e a prendere delle decisioni.

Manca ancora l’ufficialità, ma a sostituire l’ex tecnico altoatesino sarà Walter Zenga, quasi certamente coadiuvato da Max Canzi, attuale allenatore della Primavera rossoblù.

Dopo la pesante involuzione e il crollo in un’anonima zona della classifica, la compagine dovrà ripartire con decisione sin dal prossimo allenamento, previsto per domattina. Sabato sera scenderanno in campo a Ferrara e l’obiettivo è solo uno: conquistare la vittoria per ritrovare fiducia.

Caterina Pullia

Nata nel marzo 1999 a Lamezia Terme, studia "Comunicazione, tecnologie e culture digitali" all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Scrive di calcio e di Juventus, a cui è fortemente legata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.