Fiorentina, Chiesa e Castrovilli danno spettacolo: possibile asta a giugno?

Il pubblico di Firenze si gode i suoi gioielli, Chiesa e Castrovilli incantano con la Fiorentina e si candidano per un futuro radioso nel mondo del calcio italiano. Se Chiesa lo conoscevamo già e sembra essere tornato a brillare dopo un periodo faticoso, chi si è fatto conoscere al grande pubblico solamente da pochi mesi è Gaetano Castrovilli.

Montella è stato molto coraggioso con lui a lanciarlo titolare all’inizio del campionato e da lì nessuno lo ha più tolto. Castrovilli ha ripagato la fiducia a suon di grandi prestazioni e anche qualche gol (non proprio il suo forte). La personalità e la classe che lo contraddistinguono hanno fatto drizzare le antenne ai top club italiani ed anche europei. Il PSG ha fatto più di un sondaggio, Juve, Inter e Milan ci pensano, senza escludere anche le possibili new entry da qui fino a giugno.

Nella finestra di mercato estiva infatti, sia per Chiesa che per Castrovilli, si potrebbe scatenare un’asta di mercato che coinvolgerebbe tanti, tantissimi club di Serie A e non. La Fiorentina farà di tutto però per tenerseli stretti e cercare di resistere a tutte le possibili avances. Il presidente Commisso lo ha già detto e di sicuro a giugno lo ribadirà, ma occhio alle altissime cifre che stanno andando di moda negli ultimi tempi, un’offerta monstre potrebbe davvero far vacillare tutti.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.