Florentino Perez offre un ruolo a Galliani, l’ex ad rossonero però rifiuta

Adriano Galliani e il Milan, un sodalizio durato 31 anni, finito da circa una settimana, con il passaggio di proprietà della società rossonera nelle mani di Yonghong Li. Il nuovo amministratore delegato è Marco Fassone, ma la carriera da dirigente di Adriano Galliani, stando a quanto riportato dal Mundo Deportivo, potrebbe continuare: la proposta, prontamente rifiutata, sarebbe arrivata da Florentino Perez, presidente del Real Madrid da tempo amico di Galliani. Perez avrebbe proposto all’ex ad rossonero un ruolo all’interno della dirigenza dei Blancos, un ruolo diverso da quello dell’amministratore delegato occupato da Josè Angel Sanchez. Galliani però non ha accettato la proposta, essendo ormai orientato ad un futuro in Fininvest, nella gestione del patrimonio della famiglia Berlusconi.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.