Genoa, niente ulteriori sconti per Izzo: resta invariata la squalifica

La decisione ufficiale di Tavacchio in merito alla squalifica di Izzo

Brutta tegola per il Genoa che dopo aver creduto seriamente per qualche giorno di poter ritrovare subito il proprio leader difensivo Armando Izzo, deve accettare la dura decisione finale.

Il presidente della FIGC Carlo Tavecchio infatti, nonostante l’ufficioso si di qualche giorno fa, ha deciso di rigettare la domanda di grazia che lo stesso calciatore gli aveva fatto per poter tornare in campo già dalla prossima importante gara.

Izzo dovrà quindi avere ancora un po’ di pazienza perché i sei mesi di squalifica scadranno tra circa un mese, precisamente il 12 Ottobre, alla viglia della gara di campionato contro il Cagliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.