Genoa, richiesti anche i due ex Palermo Hiljemark e Munoz

Nonostante la vicenda societaria che sta tenendo in apprensione tutto l’ambiente genoano, i dirigenti rossoblu, con un occhio al mercato, sono pronti a cedere pezzi importanti per fare cassa e reinvestire parte del denaro ricavato nei reparti da puntellare.

Dopo Perin, vicinissimo al Milan e che potrebbe partire per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, ed il “cholito” Giovanni Simeone promesso sposo alla Fiorentina per il dopo Kalinic, sono finiti sulla lista dei partenti anche due calciatori ex Palermo: il centrocampista Oscar Hiljemark ed il difensore Ezequiel Munoz.

Il giovane ‘tuttocampista’ svedese classe 92′ sembra sia stato richiesto dal Betis, squadra spagnola che probabilmente nei prossimi giorni avvierà prima i contatti con l’entourage del giocatore per capire la disponibilità al trasferimento e poi, quelli con la società, per capire la valutazione che Preziosi fa di Hiljemark.
Il centrale argentino classe 89′ invece continua ad avere richieste in Italia. Negli ultimi giorni è finito sulle sue tracce il Torino che, alla ricerca di un difensore, sembra sia interessato a lui in quanto, il calciatore risulta molto stimato dall’attuale allenatore granata Sinisa Mihajlovic. Secondo quanto riportato da Tuttosport infatti, il direttore sportivo del club piemontese Gianluca Petrachi pare si sia già messo a lavoro per trovare con la dirigenza genoana un’accordo sul prezzo del cartellino che si aggirerebbe intorno ai 2/2.5 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.