Il Milan di Giampaolo fatica a decollare

Ad una settimana dall’esordio, il tecnico invita tutto l’ambiente

Un pareggio col Cesena ad una settimana dall’esordio in campionato non deve destare troppe ansie. Parola di Giampaolo, che in virtù di questo risultato non fa “troppi drammi”.

Molti dei nuovi innesti, come detto dallo stesso tecnico, ancora non si sono inseriti negli schemi della squadra. Vuoi per i pochi allenamenti a disposizione, vuoi per la complessità degli stessi.

Certamente, però, bisogna accelerare il passo perché, come detto, il campionato inizia tra una settimana, ed il lavoro da svolgere è ancora molto.

LE POCHE CERTEZZE – In questo clima, però, non mancano punti fermi su cui poter fare affidamento. Suso, ad esempio, é uno di questi. Dato per partente sin da subito, lo spagnolo si è conquistato la piena fiducia dell’ex tecnico della Samp. Differente, invece, il discorso relativo a Piatek. Il polacco, infatti, fatica ancora ad inserirsi negli schemi del nuovo allenatore ma, anche per lui, almeno si spera, é solo questione di tempo.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.