Inter, Gabigol è l’idolo dei tifosi… senza mai giocare

Una delle pochissime note liete della partita di domenica contro il Sassuolo per l’Inter è stato sicuramente l’ingresso in campo di Gabigol, che ha entusiasmato il pubblico.

Il brasiliano è un vero idolo per i tifosi nerazzurri, nonostante non abbia praticamente mai giocato esclusi 111 minuti totati (spammati in 9 apparizioni) in campionato. Troppo poco vista la cifra importata spesa per strappare il classe ’96 alla concorrenza di grandi club italiani, come la Juventus ed esteri.

Tornando alla partita contro i neroverdi, l’ingresso dell’ex Santos ha dato una nuova verve al pubblico di San Siro, che ad ogni suo tocco aspettava la grande giocata e applaudiva. Gabriel Barbosa, per sfortuna dell’Inter, non è riuscito a cambiare le sorti dell’incontro anche se è stato autore di qualche bella giocata, vedasi l’assist al bacio per Perisic che per poco non trovava la rete del pareggio.

Amore, a quanto sembra, incondizionato per Gabigol da parte dei tifosi nerazzurri che pur vedendolo giocare col contagocce conservano grande fiducia nel brasiliano, forse in ricordo di un altro attaccante della Selecao, fenomenale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.