Inter-Jorge Mendes, asse caldissimo: arriva Pepe?

Appiano Gentile è un catino in ebollizione, è il 13 Maggio ma già si respira aria di grandi colpi. E’ recentissima e sorprendente la notizia che vede l’Inter mettere le mani su Pepe, centrale difensivo di proprietà del Real Madrid. Chiuso da Varane e Sergio Ramos nelle ‘Merengues’, il portoghese potrebbe arrivare a Milano a parametro zero, restano da sciogliere solamente gli ultimi nodi legati all’ingaggio. Il contratto stipulato con il giocatore è valido per due anni con opzione per il terzo e prevede, a quanto traspare, ulteriori due anni da spendere in Cina, sponda Jindong Suning, il club di cui è proprietaria la società interista.

A confermare la trattativa sarebbe stato il procuratore di Pepe, anch’esso portoghese, Jorge Mendes, con il quale l’Inter sembra intenzionata ad intavolare più di una trattativa per arrivare ai suoi ‘pupilli’. In cima alla lista sicuramente ci sono i nomi di Angel Di Maria, il fideo che più volte è stato accostato all’Inter, e James Rodriguez, costretto più volte alla panchina durante la stagione trascorsa a Madrid. Ma attenzione, perchè Mendes è anche il procuratore del tecnico del triplete Josè Mourinho, che sia un segnale di un riavvicinamento che avrebbe del clamoroso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.