Inter-Napoli, Gagliardini: “Dobbiamo lavorare di più. Come sto? A livello fisico devo recuperare”

Al termine del match tra Inter e Napoli, finito uno a zero per gli azzurri, ha parlato il centrocampista nerazzurro Gagliardini.

Ecco le sue parole: “C’è il rammarico. Fino al gol, tutto è andato come avevamo preparato e ci aspettavamo. Dopo, tutto è cambiato e ci hanno aspettato creando pericoli nelle ripartenze. Paura di “offendere”? Dovevamo avere equilibrio, non potevamo permetterci lo 0-2. Dovevamo tenere in bilico il risultato fino alla fine e cercare di realizzare quelle poche occasioni che ci saremmo creati. L’Europa è ancora lì. Pensiamo a fare bene queste ultime quattro gare. Come sto? A livello fisico devo recuperare, dopo esser stato fermo per un po’. Non tutto dipende da quello però. Poca cattiveria? È solo un momento di difficoltà, la colpa è nostra. Per uscirne dobbiamo lavorare di più”.

Antonio Di Martino

Studente di Economia Aziendale, diplomato in ragioneria, con la passione per il calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.