Inter-Roma: un classico italiano mai banale

Inter e Roma si sfideranno a San Siro nel match valido per la 15^ giornata della Serie A.

Questa partita sarà uno scontro importante visto che i nerazzurri devono provare a difendere il primo posto in classifica. La squadra di Fonseca però dopo la vittoria con il Verona, non vuole fermarsi e cercherà di ottenere un risultato positivo.

Inter-Roma è un classico italiano mai banale, già dalla stagione 2001/02 che ha portato poi al 5 maggio 2002. Quella sfida finì 3-1 per i nerazzurri con la doppietta di Recoba e il gol di Vieri. Protagonista invece nel 2005 Francesco Totti con il cucchiaio nel match vinto dai giallorossi per 2-3.

Nel 2007 Spalletti espugna San Siro vincendo per 3-1 anche se l’Inter poi vincerà lo scudetto. Nella Supercoppa di Lega la Roma si fa rimontare tre gol di vantaggio perdendo poi per 4-3. Diverso l’esito della partita del 2008, finita 1-1 con Zanetti decisivo al 90′. Al primo anno di Mourinho in Italia, finì 3-3 con la doppietta di Mario Balotelli.

Inter e Roma combatteranno fino alla fine nella stagione del Triplete nerazzurro, con lo scontro diretto finito 1-1 con i gol di Eto’o e Vucinic. Oggi la situazione è diversa ma questo è un big match che regalerà sempre tante emozioni in campo.

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.