Juventus, Marotta: “”Pronti a cogliere le opportunità che il mercato ci offre”

Le parole di Marotta, DG della Juventus

Marotta ha rilasciato delle dichiarazioni a Mediaset Premium nel pre partita di Juventus – Cagliari:

“Il calcio e’ cambiato, questo è il quarantesimo campionato a cui sono presente, un’evoluzione completa. Il calciatore è cambiato, sono delle stars, ne prendiamo atto agiamo. Allegri su Matuidi? Frase di circostanza, purtroppo il mercato e’ aperto, conviviamo con i giorni che mancano alla chiusura. Abbiamo un gruppo che risponde ad esigenze di società ed allenatore, dobbiamo provare a cogliere le opportunità anche negli ultimi giorni. Si può anche puntellare ma senza fare nomi, in panchina abbiamo una seconda squadra di altissimo livello. Sul mercato visioniamo giocatori utili, opportunità, giovani interessanti o campioni affermati.”

Dietro la squadra si è indebolita, Bonucci perché al Milan? “Perché oggi il giocatore decide il destino, se non vuole più rimanere e vuole a tutti i costi andare al Milan, non so come bloccarlo. Pirlo è arrivato a zero, Bonucci abbiamo preso quaranta milioni, possiamo reinvestire su giocatori importanti. Bonucci e’ spiegabile, aveva stimoli diversi in un club diverso dal nostro, lo rispettiamo. Non ce l’aveva con nessuno, i contratti servono, i giocatori decidono dove andare, la decisione va rispettata, non è stato mandato via. Sono situazioni che non posso esaminare troppo con voi, sono fatti del calcio”. 

Mercato da finire prima? “E’ un desiderio, una richiesta che faremo, giusto che si chiuda il mercato prima dell’inizio delle cinque leghe, se no si devono gestire dinamiche che prima non sussistevano”.

Settimo scudetto? “La voglia di vincere è in tutte le componenti societarie, Allegri gestisce la squadra, quando dice qualcosa va rispettato, ci sono dinamiche motivazionali che deve tirare fuori lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.